M. Francesca Batzella

M. Francesca Batzella

Informazioni di base

mercoledì, 25 aprile 1979
Donna

Informazioni di contatto


(),

LerènieS nasce alla fine del 2010, spinto dal successo riscosso dall'evento italiano Fashion Paper.

Il Progetto LerènieS è stato motivato soprattutto da quella varietà di possibilità interessanti e creative offerte da un materiale nobile come la carta (infinitamente riciclabile), al fine di creare gioielli unici nel loro stile, arricchiti non dall'utilizzo di materiale unanimemente considerato preziosi, ma dal valore simbolico raccontato da ogni singolo pezzo.

Circondati dallo spirito della tecnologia moderna sempre più standardizzata, dove è presente una crescente esigenza di difendere la propria identità e la propria cultura, LerènieS vuole differenziarsi dalle grandi produzioni di massa, schierandosi a favore di creazioni d'opere d'arte (interamente realizzate a mano) e di alto artigianato (composte principalmente di pezzi unici o edizioni limitate), caratterizzate dalla filosofia di "bello e ben fatto" che hanno sempre contraddistinto il made in Italy.

Ogni creazione è trattata non come gioiello fine a se stesso e con il solo scopo di ornare il corpo, ma come scultura, attraverso un linguaggio atto a evocare simbologie ancestrali universali, con quel carattere di "rinnovo" in chiave contemporanea che nello specifico si lega profondamente all'arte e alla cultura dell'importante passato della Sardegna(terra natia).

Così, la scelta di rendere la carta visivamente "pesante" e "scultorea" come la pietra, diventa un richiamo alla cultura sarda, forte come l'ossidiana, pietra che ritengo più ci rappresenti: di qui la scelta di prediligere il nero nel dar vita a gran parte delle creazioni.

Pezzi unici "senza tempo", dove i colori e le forme scelte si ripetono per la loro valenza e potenza simbolica: forme circolari, a spirale, a spina di pesce ecc., insieme ai coralli, ossi di animali, ossidiana, muschio, lana, orbace, legni, sughero, i costumi, le tradizioni e all'archeologia tipica della Sardegna, sono le chiavi che aprono "le porte" dell' ispirazione LerènieS.

Maria Francesca Batzella